Testi sacri

 Onora il Cielo e la Terra e vivrai a lungo Credo Vedico Antico 

FACCIAMO ATTENZIONE ALLA PAROLA “DOMINARE” che troviamo in rosso nei testi Sacri Biblici sotto riportati: • dominare= deriva da “keep” in inglese, lingua in cui venne tradotta la prima Bibbia riconosciuta dal Clero Vaticano e stampata poi a livello mondiale interessanti rif. in “Gesù non l’ha mai detto” di Bart D. Ehrman Mondadori, storico e direttore del dipartimento di Studi religiosi dell’Università del North Carolina, spec. Nuovo Testamento e della Chiesa delle origini; in “I custodi della Terra: da dove cominciare” di Leslie Bear-Brown Rhein; in “La vita di Gesù in India” di Holger Kersten. Teologo e pedagogo.

• IMPORTANTE => Keep è un termine traducibile in più significati: conservare, custodire, salvare, dominare, detenere come proprietà.

La traduzione scelta si ferma su DOMINARE, cioè detenere come proprietà.

Il termine così tradotto crea disordine e incoerenza, note tra le stesse caratteristiche di chi cresce condividendo il concetto dell’umanità che ne deriva (cioè colui che domina, che detiene a proprio piacimento).

Il termine tradotto inizialmente in “dominare” porta incoerenza anche nelle stesse scritture ed è evidente già nel Versetto 2.16 dove si indica Dio mentre pone l’uomo nel giardino di Eden (cioè la Terra) per COLTIVARLO E CUSTODIRLO. Il dominare un territorio entra in contrasto con il compito di custodirlo. Nel primo caso ci si sente superiori al territorio e con il diritto di farne uso alterandone qualsiasi equilibrio in cui esso si trovi. Nel secondo caso ci si sente parte di esso con la responsabilità di proteggerne l’equilibrio di cui è costituito, dunque conoscerlo e valutare le conseguenze delle nostre scelte che possono interferire ed entrare in conflitto con il suo benessere, di conseguenza il nostro. Questo Dio, continuando a leggere, si dimostra incoerente quando nel Versetto 1.26 si afferma che Egli dà “ogni erba che produce seme come cibo a tutte le creature nelle quali è alitata la vita”, dando così indicazioni di nutrirsi di vegetali e dunque non di sacrificare altre creature allevandole per poi ammazzarle al fine di mangiare la carne dopo la loro morte.

RICONOSCERE LA DIFFERENZA CHE LA TRADUZIONE DEL TERMINE “”KEEP” DETERMINA , PERMETTE DI CONOSCERE IL SENSO  DELL’ESSERE UMANO E CAMBIARNE LE CONSEGUENZE – PROVIAMO A LEGGERE QUI SOTTO SOSTITUENDO QUANTO IN ROSSO CON LA PAROLA “CUSTODIRE”. FERMIAMOCI DOPO AD ASCOLTARE COME CI SENTIAMO DENTRO DI NOI..

Bibbia– Ed.ufficiale della CEI (Conferenza Episcopale Italiana)

Genesi, Versetto 1,26 – E Dio disse: “Facciamo l’uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini / custodisca sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra”.

Dio creò l’uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. Dio li benedisse e disse loro:

Siate fecondi e moltiplicatevi,

riempite la terra;

soggiogatela e dominate / CUSTODITE

sui pesci del mare

e sugli uccelli del cielo

e su ogni essere vivente,

che striscia sulla terra”.

Genesi 1,29 E Dio Disse: “Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto che produce seme: saranno il vostro cibo. 

Genesi 2.16 Il Signore Dio prese l’uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse.

PER CHI DESIDERA APPROFONDIRE:Indiani d'America

CLICCATE SU  una-leggenda-pellerossa(La storia della Creazione) …PER LEGGERLA!